A Odolo cinque appuntamenti «verso la cima»

A Odolo cinque appuntamenti «verso la cima» Un progetto della biblioteca e di Valsabbia Climbing per vivere e guardare la montagna L’arrampicata coinvolge sempre più appassionati Sta riscuotendo grande ed insperato successo la proposta della biblioteca civica odolese e del sodalizio Valsabbia Climbing che hanno deciso di dedicare una serie di iniziative alla montagna. «Verso la cima - cinque appuntamenti per guardare, provare e vivere la montagna» è il titolo. La prima serata, lo scorso venerdì prevedeva la proiezione di diapositive sul tema dell’evoluzione dell’arrampicata e dell’alpinismo, commentate dall’esperto Ugo Mariani che quelle situazioni le ha vissute tutte. Un’occasione che ha riempito oltremodo l’auditorium della biblioteca del centro valsabbino, tanto che per la serata in programma questo giovedì alle 20.45 gli organizzatori hanno deciso di sistemare gli ospiti nel Teatro Splendor, ben più capiente. Questa volta ad essere proiettati saranno tre «cortometraggi» che intendono proporre una panoramica sui vari modi di arrampicare in montagna: «Da quello più alpinistico di Berhault a quello più tecnico e con strumenti artificiali di Valerio Folco, fino alla più recente tipologia di intendere il contatto con la roccia di chi pratica il bouldering» spiegano gli organizzatori. Ingresso libero. Chi lo vorrà potrà tesserarsi col Valsabbia Climbing o acquistare libri sulla montagna a prezzi di favore. Dopo la montagna da guardare ci sarà quella da provare e da vivere. Per sabato infatti gli esperti aspettano tutti quanti, appassionati e curiosi, per uno stage di arrampicata su roccia che si terrà alla Corna 23 a Vestone nel pomeriggio. Meglio annunciare la propria presenza al 338.1669743 (Andrea). Domenica 29 ci sarà un Tour nel Parco dell’Alto Garda: info e prenotazioni al 329 2183443. Giornale di Brescia 25 marzo 2009