Ferriera Valsabbia: Via libera ai contratti di solidarietà

Odolo - Ferriera Valsabbia: Via libera ai contratti di solidarietà   Giornale di Brescia 02/05/2009
Si sono concluse nei giorni scorsi alla Ferriera Valsabbia di Odolo e Sabbio Chiese le assemblee dei lavoratori con il voto sull’ipotesi di accordo relativa al ricorso e all’utilizzo del contratto di solidarietà per un periodo di 12 mesi. L’accordo prevede riduzioni di orario di lavoro pari a un 40% medio, interessando il 70% dei dipendenti occupati. L’intesa sancisce la maturazione piena di tutti i ratei e istituiti quali ferie, par, tredicesima, quattordicesima e premi fissi. Inoltre, è prevista l’integrazione della solidarietà erogata dall’Inps con un 10% a carico dell’impresa e l’aumento di ulteriori 65 euro per i turni domenicali del periodo estivo. «L’accordo - si legge in una nota sindacale - dimostra come sia importante, in un momento di estrema difficoltà, l’intesa con il sindacato che consenta di dare risposte all’impresa per la riduzione di volumi e di costi e, contemporaneamente, di salvaguardare salario e posti di lavoro per tutti i dipendenti». Il voto di ieri, dove 202 lavoratori su 220 votanti si sono espressi a favore, conferma la soddisfazione delle Rsu e della Fiom per il risultato raggiunto alla Ferriera Valsabbia.